Certificazioni

Il ruolo di TBZ nella certificazione di edifici è da intendersi come un controllo esterno e indipendente rispetto al ciclo di progettazione-realizzazione. TBZ effettua un'analisi di alta qualità delle prestazioni dell'edificio e offre una valutazione neutra e di alta competenza.

La certificazione di qualitá TBZ non è una semplice certificazione energetica, essa infatti ha lo scopo di valutare il comfort abitativo dell'edificio. La certificazione TBZ è costituita da un pacchetto atto a valutare le prestazioni tecniche di un edificio: abbattimento acustico, resistenza termica invernale, comfort interno estivo, diffusione al vapore, assenza di ponti termici e sicurezza contro la formazione di muffa. L'insieme di questi parametri definisce il livello di certificazione, che TBZ classifica su tre livelli: TBZ-B (edificio a norma in Alto Adige); TBZ-A e TBZ-P (casa passiva, il massimo della qualità abitativa):

Caratteristiche qualitative certificate

  • Indice energetico (compatibile con UNI EN ISO 13790, WUFIplus Passive, PHPP)

  • Surriscaldamento estivo

  • Acustica

  • Tenuta all'aria

  • Criteri ASHRAE / Prevenzione alla muffa

  • Materiali bioedili

  • Energia rinnovabile

  • Consumo energia primaria

  • Inquinamento elettromagnetico

  • Materiali radioattivi e radon

  • SALUScontrol

  • Serramenti

  • Porte d'ingresso

TBZ offre anche una "certificazione semplificata" per i committenti che non intendono avvalersi dei test acustici ma che sono interessati al risparmio energetico dell'edificio.

Eventi con TBZ

Links

Sitemap | Privacy | Webdesign